Collezione Olgiati
-1
back next

La Collezione

22.09.2019-12.01.2020

Contestualmente all’esposizione temporanea Marisa Merz. Geometrie sconnesse palpiti geometrici, la Collezione Giancarlo e Danna Olgiati propone, come ogni anno, una selezione inedita di opere provenienti dalla loro raccolta, che comprende artisti internazionali fra i più rilevanti delle avanguardie del XX e XXI secolo. Fulcro dell’allestimento è un’intera sala dedicata ai principali esponenti dell’Arte Povera, nell’intento di sottolineare l’importanza del contesto culturale in cui Marisa Merz si trovò ad operare agli esordi della sua carriera artistica.

 

Artisti in mostra:
Giovanni Anselmo/ Harold Ancart/ Franco Angeli/ Rodolfo Aricò/ Giacomo Balla/ Domenico Bianchi/Alighiero Boetti/ Agostino Bonalumi/ Alberto Burri/ Pier Paolo Calzolari/ Ettore Colla/ Roberto Cuoghi/ Fortunato Depero/ Piero Dorazio/ Luciano Fabro/ Tano Festa/ Günther Förg/ Antony Gormley/ Wade Guyton/ Anish Kapoor/ Anselm Kiefer/ Yves Klein/ Jannis Kounellis/ Alberto Magnelli/ Mario Merz/ Giulio Paolini/ Pino Pascali/ Giuseppe Penone/ Gianni Piacentino/ Michelangelo Pistoletto/ Enrico Prampolini/ R.H. Quaytman/ Markus Raetz/ Ugo Rondinone/ Mario Schifano/ Rudolf Stingel/ Wolfgang Tillmans/ Emilio Vedova/ Christopher Wool/ Gilberto Zorio